HARUKASE NO ETRANGER

  • In Offerta
  • Prezzo di listino €6,90
Vi invitiamo a leggere le nostre politiche di spedizione


Su una piccola isoletta a Okinawa si trova un piccolo villaggio dove le tradizioni giapponesi sono ancora assai vivide e rispettate in cui vive Shun Hashimoto, un giovane scrittore omosessuale, che soggiorna nella pensione di proprietà della propria nonna da quando, dopo aver fatto coming out proprio nel giorno del proprio matrimonio, è fuggito di casa lasciando la fidanzata e la famiglia. Mio Chibana è un adolescente che ama trascorrere il tempo su una panchina osservando il mare. Il loro primo incontro avviene sulla spiaggia. Shun è incuriosito e intrigato dal malinconico Mio che, dopo la morte del padre in mare, ha perso di recente anche la madre. Ora vive con i suoi zii ma si sente a disagio e così, dopo le lezioni, preferisce aspettare che si faccia sera prima di rientrare a casa. Poco tempo dopo essersi incontrati, proprio quando tra i due sta incominciando a nascere un'amicizia, Mio deve trasferirsi sull'isola principale dell'arcipelago per motivi legati ai suoi studi. I due si separano con la promessa, da parte del più giovane, di telefonarsi. Dopo tre anni Mio fa improvvisamente ritorno suscitando un grande stupore da parte di Shun il quale, nel frattempo, non ha mai ricevuto una sola sua telefonata ed è molto deluso. Mio, però, lo spiazza dichiarandogli il proprio amore.